Incendio al data center di OVH

Incendio nel Data Center

Nella notte del 10 Marzo 2021, una parte del data center del fornitore europeo di servizi internet e cloud OVH situato a Strasburgo è stato distrutto da un incendio, provocando la totale perdita dei dati contenuti nei server ospitanti per tutti coloro che usufruivano del server virtuale in quella sezione del data center senza un piano di Disaster Recovery.

Polemiche

Poco dopo il disastro sono state pubblicate numerose polemiche verso OVH che accusavano il provider di non aver preso delle misure di sicurezza adeguate, quali ad esempio un sistema di backup interno appropriato.

In seguito a tali lamentele vari esperti informatici hanno preso le difese della compagnia sottolineando il fatto che quando le imprese si rivolgono a servizi non gestiti (come quelli virtuali di OVH), l’assistenza è generalmente non compresa ed è compito dell’impresa sottoscrivere un piano di Disaster Recovery a pagamento.

I clienti

Tra i clienti di OVH che sono stati maggiormente danneggiati dall’incendio si possono riscontrare soprattutto liberi professionisti ed agenzie di comunicazione digitale che invece di utilizzare hosting condivisi hanno preferito noleggiare server privati virtuali, ma che al loro interno non c’è la presenza di una persona specializzata che si occupa di gestire la parte tecnica e di manutenzione.

BackUp

È stato rivelato che anche coloro che avevano sottoscritto un contratto di backup (a pagamento) con OVH hanno perso completamente i loro dati, in quanto lo spazio dedicato ai backup era nella stessa sezione del data center distrutta dall’incendio.

Come difendersi dai disastri

Se si decide di affidarsi ad un server privato, prima di firmare il contratto è essenziale fare delle ricerche per controllare che il provider abbia dei sistemi di sicurezza adeguati ad ogni eventualità. Un dato importante è individuare a che livello si trova il provider sulla classificazione Tier, che va da 1 a 4, sapendo che più sicurezza informatica viene fornita, più il prezzo sarà elevato.

Inoltre, per accertarsi di essere immuni alla totale perdita dei dati, è essenziale che le imprese abbiano un backup interno, un backup esterno e una macchina con la replica dei propri servizi.

Noi di Sintecnos sappiamo quanto sia importante la sicurezza infomatica, sia a livello personale che aziendale. Per questo motivo offriamo numerosi servizi nel campo della cyber security.

Vuoi saperne di più?

Contattaci per maggiori informazioni.

————————————————————————————————————————————-

Oggi, se un’azienda si affida ad un Gestore IT certificato e con esperienze comprovate, si può rimanere senza pensieri dal punto di vista di sicurezza, connessioni, affidabilità e praticità.

Per approfondire la questione a livello tecnico, non esitare a contattarci.

Related Post